|  

sabato 20 ottobre 2012

Nel 2014 uscirà un nuovo film dedicato ai Queen; Sacha Baron Cohen interpreterà il leggendario Freddie Mercury.


A quanto pare si prospettano numerose novità per i Queen, (uno dei più storici gruppi del mondo del rock, formatosi nel lontano 1970 ed ancora in attività, di cui originariamente facevano parte: il cantante e pianista Freddie Mercury, morto il 24 Novembre del 1991 a causa di una broncopolmonite aggravata da complicazioni dovute all'AIDS; il chitarrista Brian May; il batterista Roger Taylor; ed il bassista John Deacon, che però decise di ritirarsi dopo la morte di Freddie Mercury, salvo due rarissime apparizioni dal vivo, ed una in studio, per il completamento dell'album postumo "Made in Heaven"). Infatti di recente tramite un post pubblicato sul sito ufficiale della band il chitarrista Brian May ha annunciato che le riprese del nuovo film biografico incentrato sulla vita di Freddie Mercury, scritto da Peter Morgan, partiranno la prossima primavera ed il progetto dovrebbe essere pronto per la prima metà del 2014. Inoltre di recente è stato confermato che ad interpretare il leggendario leader del gruppo sarà Sacha Baron Cohen, (attore comico britannico, noto soprattutto per i suoi personaggi bizzarri e di grande successo come: Ali G, un aspirante gangsta-rapper inglese; Borat, un giornalista kazako; e Brüno, un giornalista gay austriaco che si occupa di moda). Oltretutto a partire dallo scorso 20 Settembre sono iniziate le proiezioni nelle varie sale cinematografiche di Hungarian Rhapsody: Queen Live In Budapest '86, vale a dire un film-documentario diretto da Jànos Zsombolai che racconta il concerto live che i Queen tennero nella capitale ungherese il 27 Luglio 1986 davanti a 80.000 persone presso il Népstadion. Per di più quella fu la prima volta che la band suonò in un Paese dell'est Europa, cantando il brano locale: Tavaszi Szel Vizet Araszt. In pratica il concerto faceva parte del Magic Tour, ovvero l'ultimo tour a cui partecipò anche Freddie Mercury. In ogni caso per l'occasione la pellicola, che era già uscita in VHS nel 1987 con il titolo Queen Live in Budapest, è stata restaurata e rimasterizzata, (poiché la riproduzione in VHS risultava accelerata, facendo suonare la musica un semitono più in alto), e sta lentamente girando i cinema di tutto il mondo ed il prossimo 5 Novembre sarà distribuito in DVD e Blue-Ray. Comunque per chi fosse interessato, l'intero calendario della proiezioni è visibile sul sito ufficiale della band; le date italiane dovrebbero essere comunicate prossimamente. Un'altra novità è stata la pubblicazione, (dello scorso 4 Settembre), della riedizione di "Barcelona", ovvero lo storico album inciso con la cantante lirica Montserrat Caballé; per l'occasione, il disco è stato riorchestrato dagli 80 musicisti della Philarmonic Orchestra di Praga. Inoltre nell'edizione deluxe, composta da 3 CD ed un DVD, saranno presenti alcuni demo, rarità ed anche la versione strumentale dell'intero album, oltre a vari video. Infine, lo scorso 24 Settembre è uscito anche un documentario presentato in doppio DVD ed intitolato Freddie Mercury: The Great Pretender, incentrato sulla vita e sulla carriera del frontman dei Queen e prodotto da Rhys Thomas; oltretutto all'interno del documentario si possono vedere alcune scene inedite, alcuni suoi video, ed anche filmati e testimonianze di coloro che lo hanno conosciuto nella vita e nel lavoro; in allegato ci sarà anche un libro. Comunque sia in merito al nuovo film il chitarrista Brian May ha scritto: «Tutto sta andando per il verso giusto, anche se al momento siamo un po' in ritardo sulla tabella di marcia. Il film dovrebbe essere pronto per i cinema all'inizio del 2014: abbiamo anche altri piani, che tuttavia per il momento abbiamo accantonatoEssere nei Queen comporta ancora oggi vivere una vita bizzarramente piena di sorprese ed imprevisti, nonostante siano passati quarant'anni dalla fondazione del gruppo e venti dalla scomparsa di Freddie. Ma è vero che Freddie, per molti versi, è ancora più vivo che mai: da qualche parte, lui è ancora lì, con quel suo ghigno sarcastico».

* (Aggiornamento del 09/03/2016): Sacha Baron Cohen ha annunciato di aver abbandonato il progetto a causa di alcuni disaccordi con i Queen su come il film avrebbe dovuto rappresentare gli aspetti più lascivi della vita di Freddie Mercury. Per questo motivo il film resta ancora senza una data di uscita ufficiale.

*(Aggiornamento del 05/11/2016): L'attore Rami Malek, (noto soprattutto per il ruolo di Elliot nella serie Mr. Robot), è stato scelto come sostituto di Sacha Baron Cohen per interpretare Freddie Mercury. Mentre la 20th Century Fox ha fatto sapere di essere al lavoro assieme la New Regency, il produttore Graham King e la GK Films per iniziare le riprese del film in questione all'inizio del prossimo anno.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts