|  

giovedì 6 dicembre 2012

RONNIE JAMES DIO: Nel 2013 uscirà un nuovo album tributo per onorare la sua memoria.


Circa due mesi fa è stata svelata l'esistenza di alcuni demo inediti realizzati dal leggendario Ronnie James Dio, (nome d'arte di Ronald James Padavona, ovvero uno dei più grandi cantanti della storia dell'heavy metalche nel corso della sua carriera ha fatto parte di storici gruppi come Rainbow ed Black Sabbath, per poi nel 1982 decidere di fondare una propria band, anch'essa di grande successo, alla quale dette il nome di Dio e della quale fu il frontman fino alla sua morte avvenuta il 16 Maggio 2010 a causa di un cancro allo stomaco diagnosticatogli verso la fine di Novembre 2009), i quali erano destinati a finire in "Magica II" e "Magica III", vale a dire i due album sui quali il cantante stava lavorando e che avrebbero dovuto costituire i sequel di "Magica", (album pubblicato dai Dio nel 2000). Uno di questi inediti, "Electra", è stato già reso pubblico nel 2010 dopo la morte di R.J. Dio, mentre di recente Wendy Dio, moglie e manager del defunto cantante, ha reso pubbliche nuove informazioni riguardanti l'album tributo pensato per onorare la memoria del leggendario R.J. Dio che da diverso tempo è in fase di preparazione e la cui uscita sarebbe prevista per il 2013. In pratica la compilation sarà distribuita dalla Niji Entertainment Group, (vale a dire l'etichetta fondata dallo stesso R.J. Dio con l'aiuto della moglie), e dovrebbe includere brani suonati da veri colossi del mondo dell'heavy metal come: i Metallica, (una delle più grandi ed importanti band del mondo dell'heavy metal, formatasi nel 1981 ed ancora in attività), che per l'occasione hanno già inciso un medley che per il momento resta segreto; Rob Halford, (il cantante dei Judas Priest), che ha coverato il singolo "Long Live Rock 'n' Roll" tratto dall'omonimo album dei Rainbow; Lemmy Kilmister, (il cantante e chitarrista fondatore dei Motörhead); Ian Gillan, (cantante dei Deep Purple); Alice Cooper; Glenn Hughes, (bassista e cantante che fece parte di molte band, tra le quali i Trapeze, i Deep Purple ed i Black Sabbath), alle prese con il singolo "Catch the Rainbow" tratto da "Ritchie Blackmore's Rainbow", il primo album dei Rainbow; Sebastian Bach; e Dave Grohl, (cantante e chitarrista dei Foo Fighters), che registrerà la cover di "The Mob Rules" dei Black Sabbath. Comunque sia sabato scorso Wendy Dio, durante un'intervista rilasciata in occasione della chiusura dell'asta benefica a favore della Ronnie James Dio Stand Up and Shout Cancer Fund, (alla quale hanno partecipato molte band tra cui i Metallica, gli Slayer, gli Anthrax, gli Aerosmith, i Def Leppard e molti artisti tra cui Carlos SantanaEddie van HalenSteve Vai e Brian May che hanno donato un totale di 80 chitarre con i loro autografi), ha spiegato: "Abbiamo moltissimi artisti che stanno lavorando ai loro contributi. I Metallica, gli Anthrax e Glenn Hughes hanno già finito. Mentre Rob Halford è al lavoro e credo anche Alice Cooper. A gennaio dovremmo ricevere il contributo dei Motörhead. Dunque per il prossimo anno dovremmo essere pronti. E poi mi piacerebbe chiedere a band più giovani di fare un loro tributo a Ronnie, così avremmo due CD; uno con i gruppi storici e l'altro con i giovani". Ma tuttavia al momento nel disco in lavorazione non è previsto alcun gruppo recente o quasi. Infatti al riguardo la stessa Wendy Dio ha, infine, dichiarato: "In effetti non ne ho contattato nessuno. Ma se dovessi scegliere ora, sicuramente prenderei i Korn e gli Avenged Sevenfold".


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts