|  

venerdì 4 gennaio 2013

BEATLES: Domenica un concerto-tributo dedicato ai Fab Four a Lucca.


In questi giorni è stato confermato che Domenica 6 Gennaio alle ore 16:00 avrà luogo il "Back to Beatles", vale a dire il grande concerto-tributo dedicato ai "Fab Four" che la nota compagnia Rockopera porterà in scena presso l'Auditorium di San Romano, nel tradizionale spettacolo che, come ogni anno, la Fondazione Banca del Monte di Lucca offrono ai clienti della banca ed all'intera città per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. In pratica protagonisti di questo concerto saranno brani indimenticabili che hanno segnato un'epoca, che hanno fatto sognare generazioni, che restano nei cuori di chi ha vissuto la cosiddetta "Beatlemania", e che ormai fanno parte anche del patrimonio genetico anche dei figli di quella generazione. Inoltre il "Back to Beatles" darà spazio alle canzoni, con nuovi arrangiamenti a cura di Simone Giusti ed Alessandro Nottoli e nuove sonorità, nel pieno rispetto delle atmosfere originali ma con un nuovo sguardo che risveglia ed esalta le più belle melodie dell'ultimo secolo. Infatti i brani suonati andranno da "All You Need Is Love" a "Ticket to Ride", da "Yesterday" ad "Hey Jude" fino a raggiungere le toccanti note di "Let it be". Oltretutto con il "Back to Beatles" i componenti della band, (il cantante e chitarrista Mark Fashon; il cantante e tastierista Massimiliano Salani; il cantante e chitarrista Emmanuele Modestino; il bassista Fabrizio Bertolucci; il batterista Alessandro Matteucci; e la cantante Mara Mazzei), renderanno nuovamente omaggio al genio compositivo di John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, e lo faranno accompagnati dal quartetto d'archi "Orizzonti sonori" e dal Coro J.E.S. dell'Istituto Jam Centro Musica Moderna di Lucca diretto da Fabrizio Bertolucci. E, come hanno spiegato in molti, sotto questa "forma" così particolare le canzoni dei Beatles diventeranno un pretesto per intraprendere nuovi percorsi sonori ed un'altra occasione per riscoprire la magia dei "Fab Four". Comunque sia per chiunque volesse partecipare l'ingresso è libero, fino ad esaurimento posti, e con precedenza di accesso a coloro hanno già confermato la propria presenza.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts