|  

lunedì 4 febbraio 2013

VOLBEAT: Danno il benvenuto a Rob Caggiano come nuovo chitarrista e svelano titolo e copertina del nuovo album.


In questi giorni i Volbeat, (famoso gruppo danese del mondo dell'heavy metal nato nel 2001, le cui sonorità metal si fondono ad un particolare stile di canto denominato rockabilly), hanno dato il benvenuto ad un nuovo membro. In pratica si tratta del chitarrista Rob Caggiano, (famoso soprattutto per avere fatto parte degli Anthrax), che poche settimane fa aveva annunciato di aver lasciato la band di Scott Ian per dedicarsi esclusivamente al suo lavoro di produttore discografico. Infatti in cima ai suoi progetti c'era proprio la produzione del nuovo album della band danese, che si intitolerà "Outlaw Gentleman & Shady Ladies", la sua uscita è prevista per il prossimo 9 Aprile, e la cui copertina è stata resa pubblica in questi giorni. In merito all'entrata nei Volbeat, il chitarrista Rob Caggiano ha dichiarato: "Wow! Devo dire che sono rimasto completamente spiazzato dalla piega che gli eventi hanno preso nel corso delle ultime settimane qui in Danimarca ed a questo punto un aggiornamento è sicuramente dovuto. Per cominciare, sono venuto in Danimarca circa un mese fa per produrre il nuovo album dei Volbeat, che di per sé è stata un'avventura incredibilmente eccitante. Tuttavia sono estremamente felice di annunciare che il mio rapporto con questi ragazzi non finirà lì, come già noto... è solo all'inizio!" Ed ha proseguito spiegando: "Michael mi aveva chiesto al telefono prima che arrivassi in Danimarca se, oltre a produrlo, mi sarebbe piaciuto anche suonare alcuni assoli per il nuovo album, e naturalmente ho accettato di farlo con molto entusiasmo. Una volta arrivato in Danimarca ho subito iniziato ad esaminare il materiale ed a provare gli assoli per l'album e dopo settimane di collaborazione è stato chiaro che tra Michael e me c'era una chimica creativa straordinaria ed un grande rispetto reciproco. È così rinfrescante e stimolante essere di nuovo creativi ad un livello di "songwriting" che a parole non può essere nemmeno descritto e l'atmosfera tra Anders, Jon, Michael e me è semplicemente incredibile. Direi che una relazione artistica come questa è molto rara ed è anche una cosa che non diamo per scontato". Ed ha continuato afferamando: "L'altro giorno quando i ragazzi mi ha chiesto se ero interessato ad entrare nei Volbeat, la mia mascella ha quasi colpito il pavimento! In realtà non ci volevo credere fino alla mattina successiva, ma devo anche dire che non mi ci è voluto molto per decidere. In realtà non è il modo in cui avevo immaginato il resto del mio anno, ma allo stesso tempo questa mi sembra la cosa più "giusta" per me di qualsiasi altra cosa avrei potuto forse immaginare". Ed, infine, ha concluso dicendo: "A tutti i miei fans, la mia famiglia, i miei amici e gli altri sostenitori che il mese scorso mi avevano domandato se avessi intenzione di tornare nuovamente a suonare la chitarra... Ci vediamo presto amici miei e state pronti per una cavalcata selvaggia!!!". Mentre la band sul loro sito ufficiale ha scritto: «La band è molto orgogliosa e felice di annunciare che Rob sarà il nuovo chitarrista dei Volbeat. La collaborazione con Rob in studio è stata così stimolante e positiva da farci decidere di tenerlo con noi». Inoltre in merito al nuovo album Michael Poulsen, frontman della band, ha spiegato: "La metà delle tracce dell'album vi porterà nel mondo dei pistoleri fuorilegge del 1800. Alcuni dei personaggi sono vere leggende, mentre altri sono di pura fantasia. L'ascoltatore sentirà l'ispirazione dai classici vecchi film "spaghetti western", come il titolo e la copertina dell'album possono farvi intuire". Ed ha concluso dichiarando: "Attualmente stiamo ancora "rockeggiando" in studio, e lavorando sugli ultimi dettagli. Siamo molto entusiasti di questo album. Sentiamo che abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo fissati. Il materiale heavy dell'album probabilmente sono riff più da "vecchia scuola" rispetto a prima, e le canzoni "rockeggiano" con tonnellate di melodie e ci portartano in un territorio che per noi era finora inesplorato. Tutto ciò senza perdere il consueto suono Volbeat, che è la pietra miliare della nostra band".


Di seguito la copertina di "Outlaw Gentleman & Shady Ladies":



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts