|  

lunedì 29 luglio 2013

Wicked Paradise, il primo videogame erotico basato sulla realtà virtuale.


Si chiama "Wicked Paradise", (in italiano "Paradiso Diabolico"), è stato ideato da Jeroen van Den Bosch, (un'imprenditore belga che ha dato vita ad una azienda start-up con l'obiettivo di mettere a punto videogiochi per soli adulti), e promette di essere il primo videogame erotico basato sulla realtà virtuale al mondo, il cui lancio è previsto per il 2014. Tuttavia non si tratterà esattamente di qualcosa di pornografico, bensì "a sfondo sessuale". Il che, secondo gli esperti del settore: "È un compito difficilissimo, in quanto i movimenti dei caratteri animati dei videogame risultano troppo irreali ed i giocatori sono costretti, per partecipare, ad usare strumenti hi-tech che rendono il tutto più laborioso che divertente". Ma ad ogni modo Jeroen van Den Bosch si dice convinto di aver creato il "prototipo del primo gioco avventuroso di realtà virtuale a carattere erotico". Inoltre ha spiegato che il gioco in questione è stato ispirato da giochi recenti come "Heavy Rain" e "The Last of Us", elogiati per la qualità dei movimenti e delle voci fuori campo, che hanno contribuito a creare personaggi realistici e dinamici con cui i giocatori possono interagire. Infatti al riguardo durante un'intervista della NBC ha dichiarato: "La qualità delle immagini generate dal computer è ad altissima risoluzione tanto da dar vita a personaggi che sembrano reali. Inoltre i giocatori del videogame useranno cuffie e occhiali speciali in grado di rendere le immagini più credibili". Ed ha poi puntualizzato: "Quello che stiamo creando è davvero straordinario. Non sarà pornografia; Il porno è qualcosa che si guarda, qui noi realizziamo qualcosa che si fa. Attualmente esistono migliaia di giochi sparatutto molto ben progettati che propongono emozioni negative, terrore e paura. Ma molto raramente si dispone di tentativi di creare emozioni positive come la passione, la seduzione e l'amore". Comunque sia, come viene, infine, spiegato anche sul sito ufficiale: "Wicked Paradise è un gioco di realtà avventura erotica virtuale progettato per l'Oculus Rift, un dispositivo rivoluzionario che permette a chi lo indossa di essere completamente immerso in un ambiente virtuale. Invece di guardare un film erotico o leggere un libro erotico, in cui il personaggio principale ha emozionanti avventure sessuali, si diventa quel personaggio!". Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale: http://wickedparadise.com/.

 Di seguito alcune immagini dell'Oculus Rift:
http://toucharcade.com/wp-content/uploads/2013/10/OculusRift1.jpg
http://gamingbolt.com/wp-content/uploads/2013/01/Oculus-Rift.jpg
http://www.geek.com/wp-content/uploads/2013/01/DSC03501.jpg
...ed il video del test d'animazione di Wicked Paradise:



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts