|  

martedì 20 agosto 2013

Adesso la chirurgia estetica permette anche di cambiare colore degli occhi in modo permanente.


Fino ad oggi coloro che desideravano sfoggiare un colore di occhi differente dal proprio doveva utilizzare le ormai diffusissime lenti a contatto colorate. Ma non tutti riescono a sopportare quel più o meno leggero fastidio causato da questo "mezzo", che comunque non offre una soluzione definitiva. Per questo motivo adesso in soccorso di tutti "gli scontenti del colore dei propri occhi" arriva la chirurgia estetica, con un intervento che, appunto, dona in modo permanente il colore che più si preferisce. Per il momento i medici che offrono questo tipo di servizio sono solamente quattro in tutto il mondo, ed tuttavia ancora nessuno in Europa: se ne trova uno in India, uno in Messico, uno in Libano ed uno in Turchia. Ma comunque sia sembra che la distanza non è sufficiente a fermare chi desidera donarsi un nuovo look, (o per meglio dire: uno sguardo nuovo), considerando il gran successo riscontrato dai suddetti quattro chirurghi che hanno visto prendere quasi d'assalto le loro cliniche da parte di clienti provenienti un po' da tutto il mondo. In pratica l'intervento in questione viene chiamato "Brightocular Iris Implant", dura oltre un'ora, costa intorno alle 6.000 euro, consiste nell'impianto di un'iride artificiale colorata creata con dello speciale silicone, e qualora ci si penta, (nonostante l'effetto sia definitivo), si può tornare al colore originale sottoponendosi ad un intervento "di rimozione". Inoltre si può decidere tra diversi tipi di colori: oltre ai classici azzurro o marrone, c'è anche il grigio fumo o grigio chiaro, l'ambra, il celeste, il turchese, il verde, il verde mare, il verde oliva e molti altri. Ad ogni modo quello che stupisce maggiormente è il fatto che, qualora lo si desideri, è anche possibile ottenere dei veri e propri disegni, (tra cui si può scegliere un fiore, una nuvola o tanto altro), direttamente nell'iride; insomma come se fosse una sorta di tatuaggio. Comunque sia, infine, gli esperti avvertono che l'intervento non può essere eseguito su chiunque; infatti prima di sottoporsi al Brightocular Iris Implant sarà necessario sia un approfondito check-up dell'intero occhio con lo scopo di misurare e determinare la pressione dell'occhio ed il numero di cellule endoteliali presenti, sia un accurato studio della retina.

 Di seguito un video che mostra come avviene l'intervento:
*(visione sconsigliata ai più impressionabili)*
...il video che mostra come tornare al colore originale:

...ed il video che mostra le eventuali complicazioni:




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts