|  

mercoledì 30 ottobre 2013

Google annuncia la seconda versione dei suoi Google Glass.


A quanto pare il progetto Google Glass, (reso ufficiale ad Aprile dello scorso anno), sta continuando a compiere enormi passi in avanti tanto che in questi giorni Google ha già annunciato l'arrivo di una seconda versione degli ormai noti occhiali per la realtà aumentata, che sarà ancora una volta dedicata inizialmente agli sviluppatori. Infatti tra non molto i cosiddetti "Explorer" avranno diritto di scambiare gratuitamente i "vecchi" Google Glass in loro possesso con questa nuova versione, che sarà questa volta compatibile anche con gli occhiali da vista e quelli da sole, e che comprenderà anche degli auricolari mono. Il che fa intuire che Google abbia deciso di sostituire l'altoparlante a conduzione ossea integrato nel primo modello dei suoi occhiali, probabilmente a causa di performance non ritenute all'altezza del progetto. Tuttavia l'unico requisito imposto da Google per ricevere la "versione 2.0" dei Google Glass è quello di aver acquistato la "vecchia" versione prima del 28 Ottobre 2013. Inoltre il programma di sostituzione partirà negli USA nel mese di Novembre, (ovvero tra un paio di giorni) e, tra l'altro, i developer avranno anche la possibilità di far aderire un massimo di tre amici, (a testa), al programma Glass Explorer. Il che fa capire che il progetto, che attualmente sembra procedere secondo i piani del colosso di Mountain View, subìrà un'ulteriore spinta. Per di più Google ha deciso di accompagnare il suddetto annuncio, con un curioso nuovo video dedicato al dispositivo; in pratica si intitola "50 Stati [attraverso i Google Glass]" e mostra brevi spezzoni dei filmati che gli Explorer hanno catturato da tutto il mondo proprio tramite gli occhiali. Ma, come se non bastasse, il giorno dopo aver annunciato i nuovi Google Glass, il colosso californiano ha svelato le prime immagini e maggiori dettagli. In sostanza il nuovo modello avrà un aspetto leggermente più "futuristico" rispetto al primo prototipo; infatti, oltre ad introdurre, come già spiegato, la compatibilità con gli occhiali da vista e da sole, la seconda versione dei Google Glass avrà sì un altoparlante mono, ma tuttavia l'audio a conduzione ossea del modello originale rimarrà ancora incluso; anche se tratta di una tecnologia ancora da sviluppare e pertanto potrebbe non risultare poco pratica in diverse situazioni. Per questo motivo il suddetto altoparlante mono andrà a rappresentare un'aggiunta importante soprattutto quando si userà il dispositivo in ambienti rumorosi. Comunque, al di là di una usabilità migliorata ed una porta audio inserita vicino a quella per ricaricare il device, Google non ha ancora reso noto quali altri cambiamenti ha deciso di introdurre nel nuovo hardware; anche se il programma Glass Explorer sembra aver dato i primi effetti. Infatti i developer statunitensi hanno avuto per diverso tempo la possibilità di testare il primo prodotto, inviando a Google specifici feedback che l'azienda sta prendendo in considerazione per migliorare il dispositivo prima del lancio pubblico nei negozi, cosa che avverrà entro il 2014 ad un prezzo non ancora reso noto. Tuttavia non si sa ancora nulla per quanto riguarda il fronte europeo, dove i Google Glass potrebbero arrivare tra molto tempo a causa di diverse preoccupazioni per la privacy degli utenti.

Di seguito alcune immagini della nuova versione:
...ed il video "50 Stati [attraverso i Google Glass]":



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts