|  

venerdì 1 novembre 2013

Secondo un recente studio, fare sesso può essere considerato come esercizio fisico "alternativo".


A quanto pare per tenersi in forma non ci sono solo le palestre, la ginnastica, il jogging e tutte le varie attività fisiche sportive ma, secondo un nuovo studio, c'è anche il sesso: un tipo di attività che in un certo qual senso può essere considerata più piacevole di altre. In pratica ad incoraggiare le coppie nel darsi con la "ginnastica da letto" sono stati Julie Frappier, Isabelle Toupin, Joseph J. Levy, Mylene Aubertin-Leheudre ed Antony D. Karelis, alcuni ricercatori canadesi dell'Università del Québec a Montreal, che di recente hanno condotto uno studio coinvolgendo 21 giovani coppie a cui hanno chiesto di fare sesso indossando un particolare bracciale, denominato "SenseWear", il quale avrebbe misurato la "spesa energetica" durante il rapporto sessuale. In sostanza i risultati di questo studio, pubblicati sulla rivista PLOS ONE, hanno dimostrato che fare sesso fa bruciare tante calorie quante se ne brucerebbero con una parte di esercizio fisico moderato: gli uomini bruciano in media 4,2 calorie al minuto; mentre le donne 3,1 calorie al minuto. Per di più è stato rilevato che durante il rapporto sessuale il cuore raggiunge una media di 180 battiti al minuto, favorendo una maggiore "spesa energetica". Tuttavia lo studio in questione prevedeva anche che tutti i partecipanti, prima di avere un rapporto sessuale, (almeno una volta a settimana; o quattro volte al mese), dovessero fare mezz'ora di esercizi di moderata intensità utilizzando un tapis roulant; questo per misurare la spesa calorica che poi sarebbe servita come base di confronto. Ad ogni modo i risultati finali hanno mostrato che gli uomini avevano speso in media 101 calorie facendo sesso, rispetto alle 276 calorie mediamente bruciate sul tapis roulant. Per contro, le donne avevano bruciato una media di 69 calorie nel corso di un rapporto sessuale, rispetto ad una media di 213 calorie consumate sul tapis roulant. Per questi motivi, come conclusione dello studio, i ricercatori hanno fatto sapere che: "L'attività sessuale può essere considerata potenzialmente un esercizio fisico "alternativo" e significativo".


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts