|  

giovedì 2 febbraio 2017

Instagram: In arrivo foto multiple nei post.


A quanto pare Instagram, il popolare "Social Network delle foto", sta sperimentando un cambiamento importante per la sua piattaforma, che permetterà a tutti gli utenti di poter pubblicare più immagini contemporaneamente all'interno di un solo post, (cosa che già possibile da diverso tempo nei vari Social Network rivali, quali Facebook e Twitter). In pratica questo è quanto ha scoperto in questi giorni Philip Chang, (utente australiano esperto di Android e noto anche con il nickname m4au312), il quale ha notato questa novità, (disponibile, come al solito, solo per pochi fortunati), nascosta all'interno della versione 10.7.0 dell'applicazione per il sistema operativo di casa Google. Insomma, se questa funzione dovesse superare i test e fosse poi diffusa a tutti gli utenti, per Instagram si tratterebbe di una novità molto importante che potrebbe migliorare l'esperienza d'uso degli iscritti; anche se a dire il vero non sarebbe una funzionalità del tutto inedita, considerando che il "Social Network delle foto" ha lanciato da tempo una funzione analoga riguardante però gli annunci pubblicitari. Ad ogni modo, secondo quanto scoperto, gli utenti avranno la possibilità di condividere sino a 10 foto per ogni singolo post, andando a creare una sorta di "album delle immagini": ovviamente, la gestione delle foto rimarrà uguale e perciò gli utenti potranno modificarle e personalizzarle singolarmente. Tra l'altro, sempre secondo quanto hanno sottolineato le varie fonti, tale funzionalità non sarebbe del tutto attiva, vale a dire che, una volta pubblicate, le foto non verrebbero aggiunte alla timeline degli utenti; anche se trattandosi di test è probabile che questo problema sia assolutamente normale. Comunque sia, interpellati sulla questione, i responsabili di Instagram non hanno voluto rilasciare alcun commento, ma, secondo gli esperti del settore, al rilascio ufficiale di questa importante novità potrebbe non mancare molto tempo, in quanto i test sembrano già essere in fase avanzata. Il che significa che tra non molto gli utenti del "Social Network delle foto" potranno disporre di uno strumento in più per raccontare i momenti più significativi della loro giornata/vita, attraverso le loro immagini; sempre ammesso che questa funzione venga diffusa e non finisca, infine, nel dimenticatoio, (come accade in generale con la sperimentazione di nuove funzionalità).

Di seguito il tweet con cui Philip Chang ha annunciato la scoperta:



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts