|  

sabato 11 febbraio 2017

La Universal Pictures annuncia un remake di Scarface.


In questi giorni la Universal Pictures ha ufficialmente annunciato di essere al lavoro sul remake di Scarface, classico del cinema americano, sbilanciandosi anche su una possibile data di release: Agosto 2018. In pratica secondo le prime informazioni questa nuova pellicola, descritta come "un qualcosa di veramente esplosivo", sarà ispirata al film del 1983, diretto da Brian De Palma e scritto da Oliver Stone, con un mitico Al Pacino nei panni di Tony Montana: film che a sua volta è un remake del primo vero film di Scarface, quello del 1932, diretto da Howard Hawks e da Richard Rosson e basato sulla vera storia del gangster Al Capone. Inoltre, sempre secondo le prime indiscrezioni, ad occuparsi della sceneggiatura su cui sta già lavorando la Universal Pictures, sono i fratelli Joel ed Ethan Coen, (4 volte vincitori del Premio Oscar, nonc i creatori fra l'altro del celebratissimo "Non è un paese per vecchi"). Mentre a produrre il rifacimento saranno Marc Shmuger, (noto per il film "Lucy"), Scott Stuber, (conosciuto per "Ted"), Dylan Clark, (produttore de "Il pianeta delle scimmie"), e Martin Bregman, produttore esecutivo del suddetto film di Brian De Palma nel 1983. Tuttavia per il momento non circolano molte altre informazioni, non ci sono dettagli ufficiali su chi prenderà in carico la regia: i favoriti, dopo l'abbandono di Antoine Fuqua, (che ha dovuto lasciare il progetto perché già impegnato con la Sony per la realizzazione del sequel di "The Equalizer"), sembrano essere David Mackenzie, (noto per aver diretto, tra l'altro, "Hell or High Water"), e Peter Berg, (regista anche di "Patriots Day"). Per di più non è certo se nel cast saranno presenti alcune delle star della precedente pellicola: alcune voci di corridoio parlano della possibilità di vedere Diego Luna, (conosciuto per aver interpretato Cassian Jeron Andor in Rogue One), nei panni del protagonista, che a quanto pare si chiamerà sempre Tony ma avrà un diverso cognome. Tra l'altro, secondo le prime indiscrezioni, anche la location sarebbe diversa: si parla di eventi ambientati a Los Angeles, a differenza del primissimo film su Scareface, (ambientato a Chicago), e del film con Al Pacino, (ambientato a Miami). Ad ogni modo la lavorazione di un remake era già iniziata nel 2011, quando David Ayer scrisse una prima sceneggiatura, che fu poi rimaneggiata l'anno successivo da Paul Attanasio. Tuttavia nel 2015 Jonathan Herman, (autore di "Straight Outta Compton"), ha lavorato ad una nuova sceneggiatura, seguito da Terence Winter, (sceneggiatore di "The Wolf of Wall Street"). Mentre adesso pare proprio che la versione definitiva sarà quella dei fratelli Coen, che, come già anticipato, dovrebbe vedere la luce nell'Agosto 2018: alcune voci parlano, infine, del 10 Agosto 2018.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts