|  

martedì 28 marzo 2017

Tinder arriva ufficialmente su Pc.


A distanza di 5 anni dal suo lancio su smartphone, Tinder, il noto servizio di dating online, è sbarcato ufficialmente su Pc con un portale dedicato, accessibile da qualsiasi computer e che offre tutte le caratteristiche dell'applicazione, (compresi i famosi swipe verso destra e sinistra). In pratica ad annunciarlo in questi giorni è stata la stessa start-up americana, rivelando che il portale Web è dedicato ai mercati caratterizzati da smartphone limitati dal punto di vista delle funzionalità. Naturalmente la versione desktop di Tinder sarà utilizzabile da chiunque in qualsiasi Paese: attualmente il portale si trova in fase di test e tra i Paesi in cui è già disponibile rientra anche l'Italia. In sostanza utilizzare questa versione di Tinder è abbastanza facile: basta collegarsi su Tinder.com ed accedere con il proprio account Facebook, come già avviene all'interno dell'applicazione. Ovviamente una volta fatto ciò, verrà caricato il profilo già impostato all'interno dell'applicazione, oppure nel caso in cui l'utente non fosse già iscritti al servizio sarà chiesto di crearne uno nuovo. Inoltre l'esperienza è del tutto simile a quella mobile, anche se con piccole modifiche: invece degli swipe a destra e sinistra, è possibile trascinare con il mouse le immagini degli utenti oppure selezionare i pulsanti per indicare la propria preferenza; mentre la schermata della chat è stata migliorata e consente di visualizzare i profili dei proprio match. Tuttavia, come già anticipato per il momento la versione Web di Tinder risulta essere disponibile solo in alcuni Paesi: Argentina, Brasile, Colombia, Indonesia, Italia, Messico, Filippine e Svezia. Comunque sia il servizio dovrebbe essere attivato globalmente a breve, (si parla di alcune settimane); anche se a dire il vero per adesso l'azienda non ha svelato tempistiche ufficiali per tale rilascio.

Di seguito due brevi video di presentazione:



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts