|  

venerdì 23 novembre 2012

BEATLES: All'asta il video inedito del loro primissimo provino.


Dopo la scoperta di un video inedito riguardante Magical Mystery Tour, ovvero il film girato nel 1967 in completa autonomia dai Beatles, (uno dei più storici gruppi britannici della storia del rock; formatosi nel 1960 e non più in attività dal lontano 1970), adesso un altro video riguardante i "Fab Four" è stato messo all'asta in Inghilterra. In pratica si tratta del primissimo provino che i Beatles ottennero con la Decca Records, (una nota casa discografica britannica). All'epoca i "Fab Four" erano rappresentati dal manager Brian Epstein che a quei tempi gestiva un negozio di elettrodomestici e dischi a Liverpool. In sostanza Brian Epster incuriosito dalla richiesta da parte di un loro fan di My Bonnie, (vale a dire un disco registrato dai Beatles in Germania in cui accompagnavano il cantante solista Tony Sheridan), ed incoraggiato anche dal fatto che la band si esibiva al Cavern Club, a poca distanza dal suo negozio, volle conoscerli. Appena li vide rimase colpito dal loro carisma e dal richiamo di pubblico, e si offrì di fare loro da manager. Inoltre Brian Epstein riuscì ad allargare il giro delle loro scritture, si impegnò a ripulirne l'immagine insegnando loro anche il celebre inchino all'unisono da sfoggiare nei concerti, per poi riuscire ad ottenere, appunto, un provino con la Decca Records, fissato per il giorno di capodanno del 1962. Così Mike Smith, l'allora osservatore della casa discografica, partì alla volta di Liverpool per ascoltare i "Fab Four" ed un altro gruppo locale, rimanendo favorevolmente impressionato dalle loro esibizioni al Cavern Club. Successivamente, l'1 Gennaio 1962, giunti a Londra per l'audizione dopo un viaggio disastroso ed una notte passata male, irritati e nervosi i Beatles, (malconsigliati anche da Brian Epstein nella scelta dei brani), eseguirono quella che è ritenuta da molti come la parte meno eccitante del loro repertorio. E nonostante il gradimento di Mike Smith, la casa discografia e l'allora produttore Dick Rowe non furono abbastanza convinti e rifiutarono loro un contratto, preferendo di mettere sotto contratto un altro gruppo, (cioè i Brian Poole & The Tremeloes), per il fatto che quest'ultimo era originario di Londra e non della relativamente lontana Liverpool. Al riguardo lo stesso Dick Rowe aveva commentato: "I gruppi con le chitarre sono al tramonto". Il rappresentò il più grave errore di valutazione della storia della musica. Comunque sia in seguito i Beatles firmarono un contratto con la EMI ed il resto è storia. Mentre un paio d'anni dopo l'accaduto, per ironia della sorte, la Decca Records e Dick Rowe su raccomandazione di George Harrison, (il il chitarrista solista e cantante dei Beatles), misero sotto contratto un altro gruppo destinato a diventare una colonna portante della storia della musica, i Rolling Stones, (uno dei più importanti e storici gruppi della storia del Rock and roll, formatosi nel 1962 ed ancora in attività), pur non essendo in un primo momento convinti, proprio perché memori dell'errore commesso con i "Fab Four". Comunque sia, come già anticipato, il suddetto provino venne registrato ed adesso il video è stato messo all'asta ad un prezzo di partenza di 30.000 sterline, (ovvero più o meno 35.000 euro); molto probabilmente ad aggiudicarserlo sarà qualche collezionista, che però, suo malgrado, non potrà ottenere i diritti sui brani perché appartengono comunque ai "Fab Four" ed ai loro eredi.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts