|  

martedì 27 giugno 2017

Tremors: Ordinato il pilot della nuova serie Tv con Kevin Bacon.


Se n'era parlato qualche anno fa ed a quanto pare in questi giorni è stato ufficialmente ordinato, (per conto del canale televisivo Syfy), il pilot della nuova serie Tv basata su Tremors, film cult del 1990 diretto da Ron Underwood. In pratica, come già spiegato in precedenza, si tratta di un drama horror/sci-fi scritto da Andrew Miller, il cui titolo non è ancora noto e che sarà ambientato 25 anni dopo la pellicola originale, sempre a Perfection, l'immaginaria cittadina nel deserto del Nevada, per tornare a seguire gli sforzi di Valentine McKee, (che sarà interpretato nuovamente da  Kevin Bacon), per contrastare una nuova invasione di Graboids, ovvero i famosi vermi assassini, e salvare così l'umanità ancora una volta; anche se per farlo dovrà vedersela anche con l'età che avanza, con il suo problema di alcolismo e con un complesso da eroe delirante. Al riguardo lo stesso Kevin Bacon ha commentato: "Questo è l'unico personaggio da me interpretato che abbia mai voluto riprendere. Non ho fatto altro che chiedermi: "come se la passa dopo 25 anni?". Non torno indietro a guardare i miei film, ma dato che stavamo preparando questo ho dovuto tornare indietro e riguardarlo. È l'idea di questo "perdente" che vive una vita ordinaria e si ritrova in una situazione straordinaria, dove ha a che fare con dei mostri e può diventare un eroe. Andrew Miller ha un bello stile di ripresa ed una visione fantastica e ci auguriamo di creare una serie che sia allo stesso tempo appassionante e spaventosa per i fan del film e per i curiosi che lo devono ancora scoprire. Andiamo a prendere a calci in culo qualche Graboid!". Mentre il produttore Jason Blum ha dichiarato: "Siamo molto lieti di continuare la nostra partnership con Syfy ed UCP per riportare in vita questo cult con nessuno altro che Kevin Bacon nelle vesti di Valentine McKee. Non vediamo l'ora di emozionare sia i fan originali che i nuovi spettatori". Ad ogni modo anche se Syfy ha commissionato 8 episodi, per il momento non è dato sapere se e quando questi vedranno la luce, né se saranno coinvolti altri protagonisti storici. Comunque sia per il franchise, (che conta ben 5 film e con un in uscita nel 2018), si tratta del secondo adattamento televisivo dopo la serie del 2003, la quale è stata trasmessa sempre da Syfy, (all'epoca Sci-Fi), e cancellata dopo appena una sola stagione.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts