|  

lunedì 12 novembre 2012

MOTÖRHEAD: Nel 2013 un tour che prevede anche un unico concerto in Italia.


Dopo l'annuncio dei Deep Purple, (una delle più storiche band britanniche dell'hard & heavy, formatasi nel 1968 ed ancora in attività), che saranno sul palco dei "Dieci Giorni Suonati" presso il Castello di Vigevano* il 21 Luglio 2013, (oltre che al "Rock in Roma" presso l'Ippodromo delle Capannelle il 22 Luglio; ed al "Festival di Majano", a Udine il 24 Luglio), un'altra band fondamentale dell'heavy metal e dell'hard rock britannico ha annunciato la sua presenza sul palco di Vigevano*. Si tratta dei leggendari Motörhead, il trio più famoso dell'heavy metal inglese, formatosi nel 1975 ed ancora in attività; attualmente composto dal cantante e bassista Lemmy Kilmister, (uno tra i personaggi più carismatici di tutti i tempi; conosciuto anche come Ian Fraser Willis oppure Lemmy the Lurch), dal chitarrista Phil Campbell e dal batterista Mikkey Dee. Inoltre i Motörhead sono famosi per aver scritto pagine indelebili del mondo della musica più diretta e veloce di sempre, (ovvero lo speed metal ed il thrash metal), con dei capolavori che Lemmy Kilmister ha sfornato in quasi quarant'anni di carriera; canzoni come: "Ace of Spades", "Overkill", "Born to Raise Hell", "Stone Dead Forever" e tantissime altre. Per di più il trio ha appena pubblicato "The World is Yours Vol. 2", un live che testimonia quanto la band sia ancora un'autentica macchina da guerra. Oltretutto i Motörhead è una delle band che ha ricevuto più riconoscomenti e premi nel mondo dell'hard rock, vendendo quasi cinquanta milioni di dischi, di cui diciotto milioni solo negli Stati Uniti. Comunque sia i Motörhead vennero in Italia per la prima volta nel Giugno del 2006 per un unico concerto in occasione del festival Gods of Metal. La seconda volta invece è stato nel Luglio del 2009 per tre date da attrazione principale a Roma, Firenze e Padova, anche grazie all'enorme successo ottenuto dall'album Motörizer. Ed adesso, come già anticipato, ci ritorneranno per un unico concerto che gli organizzatori avevano scherzosamente intitolato "Don't sleep 'til Vigevano*", facendo chiaramente riferimento a "No sleep 'til Hammersmith", vale a dire il primo album live dei Motörhead, uscito nel Giugno 1981 e che ebbe un clamoroso ed inaspettato successo classificandosi in prima posizione nelle classifiche britanniche. Comunque la band si esibirà a Vigevano* il 19 Luglio* e per chi fosse interessato i biglietti sono già in vendita su: http://www.ticketone.it/.

*(Aggiornamento del 18/02/2013): la data è stata anticipata al 25 Giugno 2013*.

*(Aggiornamento del 03/05/2013): La manifestazione i "Dieci Giorni Suonati" si sposta a Milano. Per ulteriori informazioni: http://www.diecigiornisuonati.it.

*(Aggiornamento del 23/06/2013): A causa di problemi di salute che hanno costretto Lemmy Kilmister a cure mediche, il concerto previsto tra 2 giorni è stato annullato. Al riguardo la band su Facebook ha fatto sapere: "Siamo spiacenti di comunicare che siamo stati costretti ad annullare la data di Milano del 25 Giugno. Ci dispiace molto, ma ci rifaremo con tutti i fan il prima possibile".


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts