|  

giovedì 19 gennaio 2017

Le 3 emoji in grado di "congelare" qualsiasi iPhone, iPad o iPod Touch dotato di iOS 10.


Dopo la stringa in arabo unicode che riusciva a mandare in crash l'iPhone se inviata su iMessage, il link che poteva bloccare completamente gli iPhone se aperto da Safari, (e non solo) ed ilil video in grado di "paralizzare" qualsiasi iPhone ed iPad, ecco spuntare una combinazione di 2 emoji ed un numero in grado di bloccare un qualsiasi iPhone, iPad o iPod Touch dotati del sistema operativo iOS 10. In pratica, come ha dimostrato EverythingApplePro in un recente video dimostrativo, (visibile a fine articolo), inviando un messaggio contenente l'emoji della bandiera bianca, uno zero e l'emoji dell'arcobaleno, (quindi la combinazione completa apparirà così: "🏳️0🌈"), è possibile "congelare" qualsiasi dispositivo con il suddetto sistema operativo di casa Apple per circa 3-5 minuti, al termine dei quali fortunatamente il dispositivo si riavvierà automaticamente e tornerà a funzionare come se nulla fosse successo. In sostanza, come spiegato delle varie fonti, tra cui la redazione di Mashable, questa "pericolosa" combinazione contiene, (oltre ai tre elementi di cui sopra), contiene un 4° carattere invisibile, (noto come Variation Sector 16 o VS16), il quale viene utilizzato per combinare più emoji in una: in questo caso per combinare i suddetti 3 caratteri e formare la "rainbow flag emoji". Perciò, sempre secondo le prime indiscrezioni, il sistema operativo iOS 10, (per la precisione dalla versione 10.0 alla 10.1.1; la 10.2, ultima in ordine cronologico, sembra non subire tale effetto, solo un piccolo rallentamento temporaneo), non riuscendo a leggere l'emoji della bandiera bianca e lo zero, va in tilt causando il crash dell'applicazione in cui è stata ricevuto la combinazione in questione ed, appunto, il "congelamento" temporaneo del dispositivo. Per farla breve, inviando semplicemente l'emoji della bandiera bianca, lo zero e l'emoji dell'arcobaleno non si manderà in crash lo smartphone: per farlo sarà necessario copiare ed incollare la combinazione completa composta dai 3 caratteri in questione più il suddetto carattere invisibile VS16, nascosto tra la bandiera bianca e lo zero. Tra l'altro la parte "peggiore" riguardante questo bug sta nel fatto che il destinatario non deve nemmeno interagire con il messaggio: non appena ricevuta la combinazione di cui sopra, il suo dispositivo si "congelerà", salvo poi riavviarsi e riprendere a funzionare normalmente. Ad ogni modo per il momento non esiste un modo per evitare la ricezione di questo messaggio: l'unica soluzione, per quanto drastica, potrebbe essere quella di bloccare i potenziali mittenti; solitamente questi "trucchetti", una volta virali, vengono utilizzati soprattutto tra i più giovani come passatempo per infastidire i propri amici. Comunque sia fortunatamente l'invio della combinazione richiede una procedura piuttosto complessa rispetto all'invio delle semplici emoji e si spera che ciò possa frenare la volontà di provare il bug in attesa che Apple rilasci una patch in grado di riparare, infine, la falla in questione.

Di seguito il suddetto video dimostrativo:




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts